“Berlusconi Lavitola”


La Guardia di Finanza ha eseguito una perquisizione nella sede romana del quotidiano ‘L’Avanti’, diretto fino a pochi mesi fa da Valter Lavitola, al centro della vicenda del presunto ricatto al premier, nell’ambito di un’inchiesta sui fondi all’editoria. A disporla, la procura di Napoli, che oggi ha anche fatto perquisire l’abitazione di Luigi Bisignani, ai domiciliari per la vicenda P4, sequestrando alcuni computer. Al momento non e’ emerso alcun nesso tra i due episodi. (ansa)

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.