Preside nega benedizione scuola. Il caso in Parlamento

La notizia secondo cui il preside Carlo Prandini dell’Istituto professionale ‘Marconi di Pavullo (Modena) ha negato al parroco del paese, don Paolo Soliani, la benedizione dei nuovi locali della scuola, con la motivazione che ‘la scuola è laica’, è finita in Parlamento.
Su tutte le furie Isabella Bertolini del Pdl, che, sull’argomento ha presentato un’interrogazione parlamentare. “L’atto intollerante del preside è di una gravità assoluta – ha detto la deputata – e la laicità dell’istituzione scolastica non è stata tutelata, bensì calpestata e con essa è stata offesa la maggioranza delle persone che si riconoscono nei valori e nei riti cristiani”. Sarà… ma la legge che prevede al riguardo?

Quinews

Quinews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.