“Il Vaticano vuole le dimissioni di Sean Brady”

PEDOFILIA, RIVELAZIONE DEL ‘THE TIMES’ – Lo scrive il quotidiano britannico ‘The Timse’. Secondo il giornale inglese il Vaticano starebbe facendo pressioni sul primate della Chiesa irlandese, l’arcivescovo di Armagh, cardinale Sean Brady, affinchè si dimetta in seguito alle rivelazioni sul suo ruolo nella scandalo degli abusi sessuali dei preti.

Secondo il giornale “le dimissioni di Brady calmeranno la furia nelle alte sfere romane per il suolo ruolo nella copertura di un prete pedofilo”. Brady è sotto accusa per aver partecipato al processo canonico contro Brendan Smyth, responsabile di molteplici abusi in varie diocesi, nel quale chiese alle vittime di mantenere il segreto sulla vicenda.

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.